Confindustria invita i ragazzi ad iscriversi negli istituti tecnici

Riporto per intero un’agenzia di stampa che riporta le parole del Presidente di CONFINDUSTRIA Luca Corsero Di Montezemolo:

 

ELEZIONI: MONTEZEMOLO,TERRORIZZATO DA CHI VUOLE CAMBIARE TUTTO. PROSSIMO PREMIER NON LESINI UN EURO PER LA SCUOLA

LECCO, 6 APR. (ADNKRONOS) – "SONO TERRORIZZATO DA CHI VUOLE FARE L’ERRORE ITALIANO RICOMINCIANDO TUTTA DA CAPO E CAMBIANDO TUTTO QUELLO FATTO DAI GOVERNI PRECEDENTI, ANCHE LE COSE BUONE". LO HA DETTO IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA, LUCA CORDERO DI MONTEZEMOLO, PARLANDO AGLI STUDENTI DEGLI ISTITUTI TECNICI DI LECCO. MONTEZEMOLO SI RIFERIVA IN PARTICOLARE ALLA RIFORMA DELLA SCUOLA E HA AGGIUNTO POI: "IL PROSSIMO PREMIER NON DOVRA’ LESINARE UN EURO PER LA SCUOLA. LA SCUOLA DEVE ESSERE AL CENTRO DELL’ATTIVITA’ DEL GOVERNO, SE NON SI INVESTE NELLA SCUOLA, NELLA RICERCA E NELLA CULTURA, NON SI INVESTE SUL PROPRIO FUTURO". MONTEZEMOLO HA POI INVITATO I RAGAZZI "AD ISCRIVERSI NEGLI ISTITUTI TECNICI, LI’ SI IMPARANO LE COSE BASE PER LAVORARE NELL’INDUSTRIA CHE, INSIEME AL TURISMO, E’ IL CORE BUSINESS DELL’ITALIA. VOI RAGAZZI DOVETE STUDIARE PERCHE’ NELLA VITA VINCE CHI SA PIU’ COSE. DOVETE POI IMPARARE A RISCHIARE, DOVETE FARE QUELLO CHE HANNO FATTO I NOSTRI NONNI NEL DOPOGUERRA CHE HANNO RESO GRANDE UN PAESE DISTRUTTO DALLA GUERRA".

Potrebbero interessarti anche...