I macellai – Romeo Benetti, il calciatore italiano più falloso di sempre.

E’ universalmente riconosciuto che uno dei giocatori italiani più duri (e fallosi) di tutti tempi è un ex di Juventus e Milan. Risponde al nome di Romeo Benetti. Lo stabilisce una recente classifica stilata dal tabloid Sun che vede sul gradino piu’ alto lo scozzese Graeme Souness. In nostro Benetti occupa il quarto posto. Un avversario un giorno disse: ”Era un vero animale. Ovunque fosse era sempre pronto a ruggire”.

Un vero e proprio incubo per i suoi avversari. Non è stato da meno Souness – ricorda il Sun – ha il discutibile merito di aver collezionato cartellini rossi a ripetizione ovunque abbia giocato, in Inghilterra (Liverpool), Scozia (Rangers) e Italia (Sampdoria).

Al secondo posto lo spagnolo Andoni Goicoechea, il macellaio di Bilbao, che nel suo palmares puo’ vantare la ”caviglia” di Diego Armando Maradona, sua vittima ai tempi di Barcellona.

Sul terzo gradino del podio, Dave Mackay, un calciatore scozzese degli anni ’50 capace di superare gli infortuni (due fratture alla gamba sinistra) per dominare il centrocampo del Tottenham prima, del Derby poi.

In classifica anche Stuart Pearce, nazionale inglese conosciuto come ”Psycho” (quinto), e Roy Keane, leggenda del Manchester United (sesto), oggi manager del Sunderland.

All’ottavo posto c’e’ Vinnie Jones, professionista dell’intimidazione del Crystal Palace; decimo John Terry, capitano del Chelsea, unico hardman ancora in attivita’.

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. GIUSEPPE ha detto:

    Cazzarola hanno santificato il mio Montero!!!:-)))

  2. Liborio Butera ha detto:

    le “pigne” di Montero… e chi se le dimentica…

  3. Zazza ha detto:

    E Materazzi no … ? Ma per favore… lascia perdere, Materazzi non vale un dito di Montero…

  1. 4 novembre 2013

    […] Benetti. Assieme a lui Graeme Souness, Andoni Goicoechea, Dave Mackay, Stuart Pearce, Roy Keane e gli altri pubblicati in questo post […]