Moggi scenderà in campo?

C’è chi in passato prometteva un milione di posti di lavoro e chi invece oggi promette 9 milioni di voti (cliccare per credere). In un Paese alla frutta con l’inflazione che, grazie alla mala politica di questi anni, ha ripreso a galoppare e con un’economia che arranca, l’uomo nuovo potrebbe essere una nostra vecchia conoscenza, Luciano Moggi. L’uomo che ha fatto grande la Juve potrebbe far grande l’Italia o almeno il partito di Casini che con 9 milioni di preferenze (tante ne promette il Lucianone nazionale) punterebbe direttamente alla presidenza del Consiglio. La cosa che non abbiamo capito è la modalità con la quale chiederà il consenso agli elettori, forse li chiamerà ad uno ad uno al telefono?

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Nino ha detto:

    Mi sembra decisamente un buon candidato per il partito di Mastella…