Spesso capita che per errore dal desktop aliminiamo l’icona del cestino, questo per i meno smanettoni significa non svuotalo più documenti indesiderati. Dunque come possiamo ripristinare l’icona con tutte le sue funzionalità?

Il procedimento è molto semplice, anche se per eseguirlo vi consigliamo di non avere distrazioni tra i piedi, ma andiamo al dunque: per prima cosa andate su “Start” e selezionate “Esegui“. Digitate regedit e scegliete “Ok“.

Individuate la chiave del registo di sistema HKEY_LOCAL_MACHINE, quindi seguite il seguente percorso: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\Curr entVersion\Explorer\Desktop\NameSpace.

Ora, una volta identificata la chiave, fate clic col tasto destro del mouse e scegliete “Nuovo/Chiave”.

Digitate la nuova chiave, ovvero: 645FF040-5081-101B-9F08-00AA002F954E, e premete “Invio” per confermare.

Cliccate sulla nuova chiave e successivamente fate doppio clic sul riquadro “Predefinito” che comparirà alla vostra destra.

Ora, nella finestra “Modifica stringa“, scrivete Cestino nella casella “Valore Dati” e confermate con “Ok“.

Infine, uscite dall’Editor del Registro di sistema e vi accorgerete che l’icona del Cestino sarà riapparsa sul Desktop.

Facile no?