Wikipedia a rischio chiusura ?

L’enciclopedia libera Wikipedia sta attraversando un momento di crisi. Circa 50.000 utenti che usavano il proprio account per aggiornare migliaia di voci hanno smesso di scrivere attivamente. Il problema principale è che i nuovi “autori”, a paragone di quelli non più presenti, sono numericamente inferiori. In questo modo non c’è un vero e proprio ricambio numerico. Il motivo va ricondotto alle regole più rigide e restrittive introdotte in questa enciclopedia virtuale. Il controllo è più serrato soprattutto sui personaggi di fama ancora in vita. La credibilità di Wikipedia era stata messa in discussione a causa della “libertà” con cui gli utenti potevano introdurre nuove informazioni e dati sulle voci esistenti, con aggiunta di particolari non sempre corrispondenti a verità.


Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Juan ha detto:

    Tipico titolo fuorviante e sensazionalistico. L’unica persona che ha parlato di rischio chiusura per wikipedia. Magari fosse vero!

  2. Walter B. ha detto:

    Wikipedia,  si alimenta del lavoro dei suoi autori. Chissà che non avvertano pure loro la “crisi dell’editoria”.  Personalmente non amo tantissimo questa enciclopedia virtuale, anche se mi è capitato di attingervi. Meglio i vecchi tomi di una volta. Poi, basta ricordare un casi su tutti (senza fare di tutta l’erba un fascio), cioè quello di Springsteen, bistrattato da atti di vandalismo nella sua biografia web.
    http://www.downloadblog.it/post/8837/wikipedia-ha-bisogno-di-nuove-regole-dopo-gli-atti-di-vandalismo-alla-pagina-di-bruce-springsteen

  3. simona ha detto:

    La verità è che Wikipedia contiene un’infinità di strafalcioni. Va chiusa perchè fa disinformazione, altro che enciclopedia del sapere libero!