E’ tempo di Binge Drinking


Gli italiani bevono meno e meglio ma tra i giovani si va sempre più diffondendo la cultura dello sballo. Dalla nuova indagine Doxa su “Italiani e alcol” i dati che colpiscono di più sono quelli che riguardano i giovani: tra i 13 e i 24 anni il 20,4% degli intervistati ha ammesso di aver praticato il “Binge drinking” (ovvero bere cinque o più bicchieri di bevande alcoliche in due ore fuori dai pasti) e di questi l’8,6% sono ragazze la cui attrazione per l’alcol è in costante aumento. La nota positiva riguarda invece l’attenzione posta dagli italiani sulla scelta delle bevande alcoliche e in particolar modo sulla birra. “E’ il segno – ha spiegato su Repubblica il sociologo Vanni Codeluppi – della preferenza verso un prodotto più leggero, con grande apertura verso le novità”.

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...