E’scoppiata la primavera, troppa luce e il fisico ne risente

Il primo scorcio di primavera porta temperature elevate in tutta Italia con 23 gradi a Milano, 25 a Roma e l’inedito record di Bolzano dove si sono sfiorati i 26 gradi. Merito, secondo i meteorologi, dell’alta pressione proveniente dal Nord Africa e che dovrebbe ritornare anche nel prossimo weekend. Ma non sono solo le temperature di 6-7 gradi sopra la media ad aumentare la nostra percezione del calore: “Quando inizia la primavera – spiega Mario Giuliacci sul Corriere della Sera di domenica – il sole aumenta l’intensità e proprio in questo mese la sua attività di stella luminosa cresce del 50 per cento. E’ così che il corpo fatica ad abituarsi a tutta questa luce”.

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...