Ecco i titoli di studio necessari per accedere ai vari profili del personale ATA

Riportiamo anche noi un utilissimo post pubblicato su OrizzonteScuola.it che ricorda i titoli di studio necessari per accedere ai vari profili del personale ATA. Fra questi, come potete vedere, sono ancora utili i famosi diplomi di qualifica che si conseguono al terzo anno dei percorsi degli istituti professionali e che la disastrosa riforma Gelmini ha (quasi) cancellato.

Assistente Amministrativo – Qualsiasi diploma di Maturità;
Assistente Tecnico – Diploma di Maturità corrispondente alla specifica are professionale secondo la tabella di corrispondenza dei titoli-laboratori di cui all’all. C del D.M.
Cuoco – diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina
Infermiere – Laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere
Guardarobiere – Diploma di qualifica professionale di Operatore della moda
Addetto alle Aziende Agrarie – Diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico, agro industriale, agro ambientale
Collaboratori Scolastici -diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennali, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

Potrebbero interessarti anche...