Governo Monti – All’Agricoltura va Mario Catania

E’ Mario Catania il nuovo ministro dell’Agricoltura nel neonato governo Monti. Cresciuto in seno al dicastero di via XX Settembre, attualmente è responsabile del Dipartimento delle Politiche Estere ed è di casa a Bruxelles dove ha lavorato e lavora sulla Pac. La sua nomina è stata accolta con favore da tutto il mondo agricolo. Al turismo arriva invece un manager bolognese, Piero Gnudi, presidente dell’Enel dal 2002 al 2011 e membro di direttivi di primo piano, da Confindustria a Unicredit. Controversa invece la scelta per la poltrona dell’ambiente dove approda Corrado Clini, direttore dello stesso dicastero dal 1991, che non nasconde il suo appoggio per gli Ogm in agricoltura e giudica la lotta ai cambiamenti climatici tardiva e troppo costosa. Da oggi, dunque, parte il nuovo Governo che alcuni giornali hanno battezzato come quello della terza Repubblica. Formato da tecnici, molti dal mondo universitario, dovrà traghettare questa delicata fase del nostro Paese fino alle prossime elezioni che con molta probabilità saranno a naturale scadenza nel 2013 (e con quali partiti?).

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...