Esuberi nella scuola? No posti vacanti e quindi 29 mila immissioni in ruolo nel 2012 (?!?)


La confusione (nell’opinione pubblica) regna ormai sovrana. Non si capisce più se nella Scuola ci sono esuberi o posti vacanti. Da un lato si leggono denunce da parte dei docenti della Tab. C che per effetto dei tagli alle attività di Laboratorio perdono il posto, così anche dei docenti di Diritto ed Economia ecc. Dall’altro lato si legge di immissione in ruolo a settembre. Dove sta la verità?

Il Sole 24Ore scrive di immissioni in ruolo e li quantifica pure “a settembre saranno 29 mila“, però bisogna tener conto della manovra Monti che allunga i tempi della pensione (e delle assunzioni, legate dal 2012 al turn over)”. Ciò significa tutto e allo stesso tempo niente e l‘opinione pubblica è sempre più confusa.

Potrebbero interessarti anche...