MANIFESTAZIONE NAZIONALE SCUOLA: LA SCUOLA NON SI SCAMBIA!!

TORINO, 19 MAGGIO DALLE 9 DAVANTI LA GALLERIA D’ARTE MODERNA, C.SO GALILEO FERRARIS

Cominicato Stampa

Crescono le adesioni alla manifestazione LA SCUOLA NON SI SCAMBIA che si svolgera’ sabato 19 maggio dalle ore 9, di fronte alla Galleria d’Arte Moderna in Corso
Galileo Ferraris a Torino in occasione della presenza del Sindaco Piero Fassino e del Ministro Francesco Profumo a un convegno del PD.

Hanno garantito la loro presenza i coordinamenti dei precari della scuola di Milano, Novara, Roma e del Veneto, il Movimento Scuola Precaria, il Coordinamento III fasce d’Istituto, il Coordinamento 0 6 che organizza insegnanti e genitori delle scuole comunali di Torino, coordinamenti di studenti medi Last ed universitari, il Coogen che raggruppa i genitori e molte altre espressioni del mondo della scuola e delle societa’ civile.

La Confederazione Unitaria di Base rileva che da mesi Torino e’ attraversata da una straordinaria mobilitazione in difesa del welfare, della scuola, della sanita’ , dei servizi socioassistenziali pubblici e che a livello locale nazionale cresce la mobilitazione.

Il 21 maggio, nonostante l’indecente boicottaggio dell’amministrazione, sciopereranno le insegnanti delle scuole comunali contro le esternalizzazioni ed i conseguenti licenziamenti.

Il 26 maggio a Roma ci sara’ una grande manifestazione nazionale dei precari della scuola.

Chiediamo salari, diritti, dignita’e stabilizzazioni e vogliamo porre coloro che gestiscono lo sfascio del welare di fronte alle loro responsabilita’ .

Uniamo le lotte mandiamoli a casa TUTTI.

Per il Coordinamento Precari CUB Scuola, Universita’, Ricerca

Giulia Bertelli

Potrebbero interessarti anche...