Il MEF boccia la procedura d’urgenza per il succo di arance (peccato!)

Guerra delle arance alla Camera. Il Ministero dell’Economia ha bocciato la procedura accelerata per approvare il disegno di legge Pdl-Pd-Udc che alza dal 5% al 20% la concentrazione di succo di frutta nelle aranciate. Se nei giorni scorsi Mineracqua criticava il ddl dicendo che “conseguirebbero svantaggi per le imprese e per i consumatori, per i quali non ci sarebbe alcuna ricaduta positiva in tema di salute” ieri Coldiretti è intervenuta affermando che “Va fermata la lobby delle aranciate senza arance che inganna i consumatori e danneggia agricoltori e lavoratori”.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...