Milano – Un boa si aggira per le condotte fogniarie, attenti quando vi sedete sul WC

Le stravaganze degli italiani in fatto di animali esotici ormai non ha né limiti e né contegno, anche perchè privarli del proprio habitat naturale – secondo noi – è più che altro una violenza. Ma finchè resta tutto all’interno delle proprie mura domestiche si può non condividere, ma accettare, del resto esiste la libertà anche per queste “mode”. Diventa fastidioso quando la loro libertà mette a ripendaglio la nostra sicurezza, come nel caso del boa, fuggito attraverso il WC di un condominio milanese, e che ora si aggira per le fogne della città meneghina. Questo può significare che, di primo mattino, un qualsiasi cittadino milanese sedendosi sulla tazza del water rischia di fare un terrificante incontro, il tutto alla faccia della libertà, la loro, ovviamente!

Potrebbero interessarti anche...