Comunicato Coldiretti Vercelli Biella: Vercelli Riso Expo parte domani con un convegno di alto prestigio. C’è anche un nostro spazio in piazza Risorgimento

VERCELLI/BIELLA, 26 settembre – Coldiretti Vercelli Biella sarà tra i protagonisti di Vercelli Riso Expo, la tre giorni dedicata al mondo del riso che si apre domani nella città capoluogo: un evento di forte richiamo è proprio il convegno d’avvio del programma, “Riso: cucina è salute” che vedrà, tra i relatori, la partecipazione di nomi noti della cucina, della gastronomia e della nutrizione.
Importante, a questo proposito, il supporto organizzativo di Coldiretti, come sottolineano il presidente Paolo Dellarole e il direttore Marco Chiesa: “Arriverà a Vercelli un big come Antonino Cannavacciuolo, uno dei cuochi più amati dal pubblico televisivo che, nella sua cucina tanto creativa quanto blasonata, declina il riso in mille modi diversi, sposandolo anche ai sapori mediterranei con cui conquista i palati del mondo intero. Da parte sua c’è stata disponibilità immediata, così come da parte di Enzo Vizzari, direttore e curatore delle Guide dell’Espresso, uno dei critici gastronomici di rilievo mondiale”.
Un’adeguata promozione del riso italiano come elemento fondante dell’alimentazione e della cucina del Bel Paese è importante per costruire quella necessaria ripresa “in grado di valorizzare a dovere il valore aggiunto dato da qualità e territorio al nostro cereale e, quindi, aiutare una ripresa dei mercati, ancora alle prese con quotazioni troppo basse. Le imprese sono in difficoltà, la remunerazione dei mercati arranca e, all’opposto, i costi di produzione crescono”.
Al convegno saranno presenti, tra i relatori, anche Attilio Giacosa, nutrizionista, e Beatrice Tagliatesta, di Expo 2015: “Sarà un evento di grande impatto per la cultura agroalimentare – prosegue Dellarole – che aprirà un cartellone ricco di appuntamenti, nati dalla sinergia tra la Camera di Commercio e le organizzazioni di categoria del nostro territorio”.

L’impegno, dunque, è stato comune e condiviso. “Siamo orgogliosi di aver contribuito in modo fattivo all’ideazione e alla stesura di numerosi eventi. Coldiretti, inoltre, sarà direttamente presenti nell’area antistante la Camera di Commercio, in piazza Risorgimento, con un proprio stand dove esporremo i prodotti tipici del territorio e saremo presenti per informare il pubblico sui servizi al cittadino proposti dal collegato sistema di Impresa Verde Piemonte Orientale”.

Una manifestazione che, nelle intenzioni, proietta il territorio e la sua agricoltura verso il traguardo di Milano Expo 2015: un appuntamento ormai vicino e in ordine al quale il territorio può proporsi con grandi potenzialità e determinazione.
Il presidente di Coldiretti Vercelli-Biella Dellarole ne è convinto: “Il riso? E’ sicuramente la grande bandiera del territorio e il traino ideale di tutti i nostri altri prodotti in quella grande avventura che sarà l’Expo nella vicina terra lombarda.
Prodotti che sono l’orgoglio di un sistema complesso e dinamico che, dalle colture cerealicole della Bassa, tocca la produzione dei formaggi d’alpeggio sulle nostre più alte montagne della Valsesia e del vicino Biellese. E, nelle “terre di mezzo”, grandi vini Docg e Doc, miele, frutta, salumi e ancora formaggi tipici. Insomma, c’è tanto da gustare e raccontare ed è con questo spirito che dobbiamo protenderci verso l’Expo 2015”.

Potrebbero interessarti anche...