NASCE COSMOFOOD LA PRIMA FIERA DEL TRIVENETO DEDICATA ALL’ENOGASTRONOMIA ITALIANA E ALLE TECNOLOGIE PER LA RISTORAZIONE DI ECCELLENZA FIERA DI VICENZA DAL 16 AL 19 NOVEMBRE

Cultura, sapere e sapori sono il filo conduttore di una storia di successo, quella del cibo, del vino e in generale dei prodotti della filiera agroalimentare made in Italy.
In questo, il nostro Paese non ha concorrenti perché è impossibile ‘trapiantare’ in altri luoghi l’eccellenza delle produzioni italiane frutto della straordinaria varietà dei territori e di tradizioni tramandate da generazioni. Anche in un momento di difficoltà economica, il settore alimentare italiano propone numeri di tutto rispetto, con un fatturato che nel 2012 ha toccato i 130 miliardi di euro, un’occupazione globale di 405.000 addetti ed esportazioni per quasi 25 miliardi di euro (fonte Federalimentare).
In un contesto in evoluzione, è forte l’esigenza di avere una manifestazione dedicata a 360° alla filiera agroalimentare italiana e al settore delle tecnologie collegate.
A questa domanda, risponde la prima edizione di Cosmofood, in Fiera di Vicenza dal 16 al 19 novembre, la prima fiera del Triveneto dedicata alle eccellenze enogastromiche italiane, alla ristorazione, alle tecnologie e attrezzature professionali.

Cosmofood si annuncia come un evento innovativo, con un ricco programma di eventi e momenti di formazione dedicati al pubblico, ma anche ai professionisti del food, beverage & technology e ha l’obiettivo di replicare il successo di Golositalia di Brescia che nell’edizione 2013 ha registrato 350 espositori e oltre 30 mila visitatori.

Entrambi gli eventi sono firmati dalla società Mantova In, fondata e diretta da Mauro Grandi, giovane imprenditore che ha scelto la Fiera di Vicenza come location ideale per ospitare il nuovo ‘salotto del gusto’ all’insegna della qualità, della cultura del buon cibo e del buon bere e della qualificazione professionale degli operatori.

“Partecipare a Cosmofood – afferma Mauro Grandi – per le aziende produttrici di tecnologie significa poter incontrare i professionisti del settore, ristoratori, chef, pasticceri, baristi, esercenti di pubblici esercizi, presentando le ultime novità, proponendo corsi di formazione e iniziative specifiche per facilitare il contatto con i potenziali acquirenti. Per il pubblico significa vivere un’esperienza emozionante con la possibilità di seguire eventi, show cooking, dimostrazioni e degustazioni facendo acquisti direttamente in fiera”.

Sono attesi a Cosmofood 200 espositori provenienti da tutte le Regioni italiane ospitati nel Padiglione G (Ingresso Est) di Fiera di Vicenza, articolati in sei aree tematiche dedicate a specialità, vini, birre, ristoranti, alimenti bio, tecnologie e attrezzature professionali.

Grazie alle numerose partnership attivate, Cosmofood sarà un evento interattivo e dinamico con un ricco calendario di appuntamenti rivolti agli appassionati di cucina e arte pasticcera, seminari, corsi di degustazione di oli, formaggi, grappe, incontri di formazione e dimostrazioni.

Vanno segnalati i corsi per scoprire i segreti dell’antica arte emiliana della sfoglia fatta a mano, il corso di carving fruit, intagli di frutta e verdura per creare degli originali decori per piatti da cucina, cocktail e piccoli centri tavola, il corso di ‘galateo’ dell’ospite con le istruzioni per la preparazione della tavola, l’accoglienza degli ospiti e il bon ton, le lezioni di pasticceria per preparare i cupcakes, deliziosi dolcetti morbidi con diversi impasti e farciture.

La food blogger di La fattoria di nonna Paperina Tiziana Colombo che presenterà il suo libro “Nichel. L’intolleranza? La cuciniamo!”, non un semplice ricettario ma uno strumento indispensabile per tutte le personeintolleranti al nichel che devono modificare radicalmente le proprie abitudini alimentari e di vita. Allergie e intolleranze alimentari saranno gli argomenti di un incontro con la Dott. Annalisa Bettin, Biologa Nutrizionista, Specialista in Scienza dell’Alimentazione e docente di Nutrizione Master presso l’Università di Siena.
La foodblogger di Menta e Cioccolato, Morena Roana, presenterà alcune ricette di dolci morbidi tratte dal suo libro ‘Soffice Soffice’ cimentandosi in diretta nella preparazione di alcuni impasti.
Lo chef Amedeo Sandri e la Scuola San Gaetano di Vicenza saranno invece protagonisti di un seminario sul riciclo in cucina, che darà utili suggerimenti per ‘nobilitare’ il ruolo degli scarti e degli avanzi in cucina creando nuovi e gustosi piatti a costo zero e senza sprechi. La cucina light ovvero i segreti del ‘piatto unico’ della tradizione culinaria italiana saranno invece al centro dell’attenzione del seminario con Andrea De Poli, chef vicentino di Punto Gusto Personal Chef! Il programma di Cosmofood si completerà di nuovi e ‘sfiziosi’ appuntamenti dedicati a tutti gli appassionati e incontri di formazione di carattere tecnico riservati agli addetti ai lavori.

Potrebbero interessarti anche...