SALUTE E ALIMENTAZIONI – Quali i pesci meno inquinati?

Come è noto a tutti, anche i pesci ormai non sono così sani come si diceva un tempo. L’inquinamento dei mari come è ovvio non li ha risparmiati, molti sono pieni di metalli pesanti decisamente dannosi per la nostra salute. Quali comprare? Il consiglio che ci sentiamo di dare è di scegliere quelli di piccola e piccolissima taglia e di rivolgere dunque le scelte verso sardine, alici ae a tutto il pesce azzurro.

I pesci di grossa taglia per raggiungere tale stazza impiegano molti più anni di conseguenza accumulano molti più metalli pesanti di quelli di tagli più piccola.

Buoni anche i salmoni norvegesi quelli di fiume e non quelli di allevamento, quest’ultimi rischiano di essere pieni di ormoni e antibiotici utili per “forzarne” la crescita. Consigliamo di degustare un vero salmone proveniente dall’Alaska per notare le differenze.

Potrebbero interessarti anche...