Il MIDA appoggia la manifestazione del 25 ottobre 2014 a Roma in piazza San Giovanni indetta dalla FLC – CGIL “per la libertà e l’uguaglianza del lavoro e l’estensione dei diritti a tutte le lavoratrici e i lavoratori”

Nel piano di assunzione di 130.000 docenti precari (alcuni dei quali non hanno mai messo piede in una classe) previsti da Renzi e Giannini NON vengono nemmeno considerati i docenti ABILITATI di II fascia, diplomati Magistrali e laureati Sfp, docenti ABILITATI che lavorano da tanti anni nel mondo della scuola, garantendone il funzionamento e che di fatto vengono esclusi non solo dalla possibilità di essere assunti, ma persino dalla possibilità di lavorare.

Inaccettabile.

Il MIDA quindi invita TUTTI i docenti precari a scendere in piazza con la FLC – CGIL il 25 ottobre 2014.

Potrebbero interessarti anche...