Il cotechino? Rigorosamente artigianale, ecco come cuocerlo

Sapete come si prepara il cotechino? Artigianale ovviamente! Io lo preparo in questo modo, intanto lo acquisto in una macelleria di fiducia evitando la GDO e assicurandomi della provenienza degli ingredienti, devono essere rigorosamente italiani e possibilmente a chilometro zero.

La cosa più semplice, ma anche un po’ lunghetta è la preparazione, vi mostrerò le foto del mio prtocedimento, ma credo essere quello di tutti.

Cotechino

preparazione del cotechino

Il cotechino va bucherellato con la punta del coltello, questo per far si che il grasso in eccesso esca durante la cottura.

pronto per la cottura
Va avvolto nella carta stagnola a mo’ di caramella

ecco come si cucina

Va messo in una pentola larga piena d’acqua e si lascia cuocere a fuoco lento per due ore circa, il risultato credetemi è straordinario!

si cucina a fuoco lento

A parte poi si preparano le lenticchie, Buon Anno a Tutti

Potrebbero interessarti anche...