Attesa per la celebrazione degli 11° Blues & Wine Awards, collegati alla 15° Edizione del Blues & Wine Soul Festival 

 

Dopo le stupende serate estive, arrivano al loro undicesimo anno i “Blues & Wine Awards” del Blues & Wine Soul Festival, che dall’anno scorso hanno messo in campo una nuova importante formula, che ne ha consacrato definitivamente il successo .

 

Sarà ancora il famoso Ristorante “Nangalarruni” di Castelbuono, dello Chef Peppe Carollo, giorno 7 Dicembre alle ore 20,30, ad ospitare la sempre divertente serata di Gala in cui si contenderanno il titolo ben 18 vini, nelle varie selezioni di : spumanti, bianchi, rossi e da dessert .

 

Quale parte più dedicata al Vino delle Aziende che durante l’estate animano assieme alla grande Musica le notti del Blues & Wine, questi Awards sono nati sempre dall’idea del creatore e patron dello stesso Festival, ossia l’artista siciliano del Soul e del Blues Joe Castellano (ormai conosciuto a livello internazionale), che attraverso questo speciale riconoscimento ha voluto premiare eccellenti etichette e grandi personaggi del Vino, della Musica, del migliore Food e del Giornalismo, a cui viene regalata ogni anno anche una grandissima promozione, grazie pure all’entusiasmante circuito delle tappe sicule e dello Stivale Italico, proposto dal medesimo Festival e dagli eventi ad esso connessi  .

Accanto all’Organizzazione della manifestazione, da quest’anno anche dei nuovi importanti Amici, ossia la splendida Rivista “Bubble’s Italia”, edita dal celebre scrittore del Vino Andrea Zanfi, che insieme al Festival ha diffuso e proposto in alcune serate, le migliori bollicine italiane .

Un albo d’oro ricchissimo, quello dei “Blues & Wine Awards”, che negli anni tra gli altri ha visto premiare personaggi storici del Vino italiano, come : Diego Planeta, Carlo Hauner, Lucio Caputo, Pippo Pollara (con targa speciale) o Claudia Ferraresi (Signora del Barolo), o ancora del Food come : Andy Luotto, Crescenzo Scotti, Peppe Carollo e tanti altri.

 

 Il “Blues & Wine Award” è andato negli anni anche a personaggi della “comunicazione” collegata al mondo del Vino/Food, come è stato per Bruno Gambacorta (rubrica “Eat parade” del Tg2 Rai), o come Andrea Zanfi (scrittore di importantissimi volumi sul mondo enologico), Andrea Scanzi (Il Fatto Quotidiano), o come Nicola Dante Basile (celebre firma delle pagine de “Il Sole 24 Ore”), o come l’estate scorsa ancora il Direttore Marcello Masi per “I Signori del Vino” in onda su Rai 2 e la giornalista Eleonora Cozzella – responsabile delle guide Food & Beverage – de L’Espresso e de La Repubblica, per il suo libro “Pasta Revolution” .

 

Per la Musica, quest’anno, l’Award è andato in esclusiva al famoso giornalista televisivo Carlo Massarini, per il suo grandissimo contributo dato alla divulgazione della migliore Black Music d’autore.   Avevano avuto riconosciuto il prestigioso Award negli anni passati, leggende della Musica mondiale come : Al McKay (storico chitarrista e Band Leader degli Earth Wind & Fire), J.T.Taylor (splendido cantante dei Kool & The Gang), il Re del Rock’n’ Soul Solomon Burke (grande amico di Joe Castellano), o la leggendaria Band di James Brown, venuta appositamente solo ad Agrigento nel 2007, per onorare il premio e la memoria del famosissimo Leader, pochi mesi prima scomparso .

 

Assieme a loro, l’ Award è stato attribuito anche ad icone della scena italiana ed internazionale come Paolo Conte e Renzo Arbore . Ed ancora a bluesmen o blueswomen di immenso talento, come : Sherman Robertson, Sherrie Williams, Chris Cain, Lee Brown, Junior Watson, il povero Eric Guitar Davis, o James Owens (ancora oggi fenomenale chitarrista della Band di Joe Castellano) .

 

Ogni anno splendida Musica e gustosissime ed entusiasmanti degustazioni . E così tra grandi Galà/concerto in : importanti Cantine, eleganti Hotel e Resort ed ancora in Castelli, Casali, Ville e luoghi di charme, o ancora nelle Piazze storiche di deliziosi borghi o di importanti città (con coinvolgimento di limitrofi ristoranti di valore), sono andate in scena ancora una volta – e per il 15°anno – le celebri Notti del Blues & Wine Soul Festival .

 

Lo Staff, il pubblico delle serate estive ed amici Sommelier, Ristoratori, Chef, Albergatori, a cui sono stati preventivamente sottoposti gli assaggi, hanno votato in preselezione per la “Notte dei Blues & Wine Awards”, ben 18 vini finalisti .

 

Una battaglia veramente dall’estremo Nord all’estremo Sud quest’anno, visto che si contenderanno le 3, 4 o 5 B assegnate dal Festival, eccellenti Vini di Aziende che vanno dall’Alto Adige alla Sicilia , quali :  Bisol (Veneto), Chiarli (Emilia Romagna), Arunda Vivaldi (Alto Adige) e le siciliane Milazzo Vini, Feudo Disisa, Castellucci Miano, Avide, Alessandro di Camporeale, Feudo Principe di Corleone ed il pluripremiato degli ultimi anni, Carlo Hauner . (Tra le varie Aziende che hanno partecipato al Blues & Wine Festival 2016, erano ammesse agli Awards solo quelle presenti in tutto il Circuito a Tappe) .

 

Come voluto fortemente dal Blues & Wine già l’anno scorso, oltre alle qualità organolettiche di ogni vino, si è voluto premiare, con apposita voce di punteggio, anche il “rapporto qualità/prezzo” alla Cantina di ognuna delle tipologie di bottiglie selezionate .

 

Domani e sabato, ancora una volta, anche la rubrica Eat Parade del Tg2 Rai, parlerà degli XI° Blues & Wine Awards, a consacrazione del crescente interesse e riscontro di quanto viene proposto ogni anno dal Festival, con grande passione, qualità ed attenzione .

 

Tra una settimana tra i tornanti delle Madonie sarà “battaglia” di calici, proprio come fino a tanti anni fa succedeva per una corsa dal nome leggendario – quale la TARGA FLORIO – che per forza di cose è strettamente legata ai primordi dell’industria del Vino in Sicilia, ossia alla commercializzazione del Marsala, da parte dei Florio .

Non a caso, in Giuria ci sarà anche simbolicamente la Marchesa Costanza Afan De Rivera, nipote del leggendario Ignazio Florio e grande Amica del Festival da 10 anni .

 

Le Aziende che si vedranno attribuite le “B” del Festival, avranno ancora fino ad Aprile prossimo una grande promozione .

Poi sarà Blues & Wine Soul Festival 2018, con grandi appuntamenti nazionali ed internazionali, già work in progress e che sveleremo nei prossimi giorni .

Potrebbero interessarti anche...