Salone del Gusto, ci siamo quasi

Si avvicina uno degli appuntamenti più graditi: il Salone del Gusto di Torino. Quest’anno aprirà i battenti il 20 settembre per chiuderli il  24.

Gli eventi che caratterizzeranno la manifestazione del 2018 saranno molteplici e avranno ancora una volta come filo conduttore il cibo sano e giusto e il rispetto della “Terra Madre”. Saranno ricchi di gusto e si scopriranno, come accade sempre, delizie nuove di ogni angolo del Pianeta, grazie anche al lavoro dei presidi Slow Food. Prodotti della Terra.

Terra che da anni lancia forti segnali d’allarme a causa dell’inquinamento e del relativo riscaldamento globale. Qualcosa per impedire il baratro va fatta e alla svelta. Io ad esempio consiglio di intervenire sugli imballaggi: la raccolta differenziata che faccio scrupolosamente evidenzia che a farla da padrone sono i derivati del petrolio, su tutti la plastica. E’ l’indifferenziato che si produce di più ed è anche quello che inquina di più.

Occorre diminuirla alla fonte. Occorre rivedere il sistema di imballaggio del cibo. Iniziamo da qui.

Potrebbero interessarti anche...