Il calendario dei pagamenti del cedolino noipa febbraio 2018

Quando sarà pagato lo stipendio di febbraio 2019 del personale della scuola?

Quando sarà pubblicato da NoiPa la bustapaga – statino del mese in corso?

A questo punto del mese, forse perchè si fa sempre di più fatica ad arrivare a fine del mese per via degli stipendi miseri del personale statale, i dipendenti statali iniziano a chiedersi se il cedolino di febbraio 2019 contiene sorprese (amare) oppure se è integro.

Febbraio è sempre un mese particolare, è il mese dei conguagli e della restituzione del bonus Renzi. definito bonus ad elastico perchè prima viene erogato e poi a febbraio viene risucchiato. Molti dipendenti statali, per evitare questo fastidiosissimo “risucchio”, hanno deciso di rinunciarvi alla fonte.

Cedolino di febbraio 2019 sempre più povero

Altro aspetto non trascurabile è che il famoso rinnovo del contratto, colpo di coda del governo Renzi/Gentiloni e controfirmato dai sindacati, nelle tasche dei lavoratori ha portato pochissimi spiccioli. Proprio per questo motivo si sono sentiti traditi dal PD e il risultato politico (PD all’11% regionali in Abruzzo) è un devastante crollo nelle preferenze.

Dal nuovo governo invece ci si attende un cambio di rotta. Finalmente un rinnovo contrattuale che restituisca dignità ai docenti italiani e al personale ATA. In diverse uscite pubbliche gli esponenti della maggioranza hanno sottolineato che è loro volontà quella di reperire le risorse necessarie al fine di ridurre il gap con quello dei loro colleghi europei, ma ancora di concreto non c’è nulla. Staremo a vedere se dalle promesse passeranno ai fatti.

Intanto ci prepariamo ad incassare la famosa e odiata vacanza contrattuale, pochi euro in attesa del rinnovo del contratto di categoria.

Prima di concludere, ricordo agli amici che leggono il mio blog che già dai primi giorni del mese è possibile visualizzare l’importo del cedolino di febbraio 2019. Basta collegarsi a NOIPA con lo spid o con codice fiscale e password, accedere all’area riservata del portale, poi al famoso menù self-service presente di spalla sinistra e verificare l’importo dello stipendio del mese.

Potrebbero interessarti anche...