I laboratori Biellesi per l’Occupabilità ospitano gli studenti svedesi

Studenti svedesi a Biella presso i Laboratori Biellesi per l’Occupabilità – Spesso e volentieri i media ci invitano ad imitare il modello dei paesi del Nord Europa, fra questi Svezia, Norvegia, Finlandia ecc.

Il welfare, le scuole, gli stipendi e la sostenibilità ambientale sono un riferimento per tutti. Ma non per la cucina, per quella noi italiani restiamo punto di riferimento assoluto, facciamo scuola. Siamo noi con la nostra cucina mediterranea ad essere presi come riferimento e spesso le scuole di quei paesi mandano da noi i loro studenti per imparare la nostra cucina, la nostra dieta considerata la più salutare al mondo.

Proprio in questi giorni un gruppo di studenti di una scuola alberghiera svedese è ospite, per una stage, presso l’IIS Gae Aulenti di Biella, dove assieme agli studenti italiani stanno imparando a conoscere e a sperimentare la cucina italiana.

Di seguito un breve video che li vede all’opera sia nelle moderne cucine dei Laboratori Biellesi per l’Occupabilità dove preparano assieme all’ITP di cucina il ragù alla bolognese e le lasagne, che nella sala a sperimentare con il prof. Luca Corte i segreti del servizio all’italiana che va dal servire a tavola, all’avvinare i ballon prima di versare il vino.

Potrebbero interessarti anche...