il tifoso è una persona mediocre, specie se è juventino!

Sarebbe interessante sapere cosa pensa l’opinione pubblica di un popolo che inneggia a favore dei delinquenti. Se succede nei quartieri spagnoli a Napoli, sicuramente assisteremmo ad una levata di scudi, seguiti da una serie di condanne. La società civile si rivolterebbe verso quelle persone  condannandone il gesto e prendendone le distanze. Se ciò accade in uno stadio, gli opinionisti televisivi, cercano di trovare delle giustificazioni più o meno credibili per spiegare quella manifestazione di stima e d’affetto, che ovviamente ha dell’orrido!
Da questo blog, voglio condannare quei tifosi mediocri che, ieri a Bari, hanno avuto la sfacciataggine di esporre striscioni a favore della triade.  L’affetto che hanno d
imostrato verso un personaggio che è riuscito a vincere corrompendo,  minacciando e organizzando una mafia calcistica, dimostra l’acriticità e la mediocrità del tifoso di calcio in generale, ma soprattutto del tifoso juventino. Qualcuno, erroneamente, sostiene che tifosi juventini sono i veri danneggiati, balle!!! I veri danneggiati sono le persone oneste e i tifosi onesti, Zeman è un danneggiato, Moratti è un danneggiato, Gazzoni lo è, ma non loro,no, loro non lo sono, almeno fino a quando non avranno l’onestà di riconoscere di aver tifato per una squadra e per uno stile che in realtà somigliava ad una cupola mafiosa.

Potrebbero interessarti anche...