Le prime dichiarazioni del ministro Fioroni

Le prime dichiarazioni del neo ministro all’istruzione sembrano incoraggianti:
"Sono due le cose che mi stanno più a cuore: ridare il doveroso prestigio agli insegnanti italiani e rilanciare il ruolo della scuola pubblica", ha dichiarato in un’intervista a "Il Messaggero" il neo ministro. "Gli insegnanti – sostiene Fioroni – sono l’ossatura dello Stato, a loro è stato affidato un compito straordinario, quello di istruzione delle nuove generazioni. Meritano un forte impegno perché il loro ruolo venga rivalutato e perché l’Italia vada a testa alta in Europa senza temere i confronti internazionali sul rendimento della scuola. Le professionalità – conclude l’esponente Dl – dobbiamo soltanto valorizzarle".

Potrebbero interessarti anche...