Con lui sarebbe stato diverso.

Se invece di Toni, che non è mica uno qualsiasi, avessimo Ibrahimovic probabilmente oggi non staremmo qui a piangere sulla sonora batosta rimediata contro l’Olanda. Lo svedese ieri ha tolto le castagne dal fuoco alla sua nazionale. Fino a quel bellissimo goal realizzato su azione si era visto ben poco. Poi la vittoria è stata facile.

Potrebbero interessarti anche...