I biocarburanti? Inquinano più del petrolio!

Incredibile, secondo uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della Princeton University e dalla Iowa State University, ha concluso che nel corso degli ultimi 30 anni l’uso dell’etanolo come carburante ha prodotto un tasso di “global-warming” due volte superiore a quello prodotto da carburanti come benzina o gasolio. A questo si somma un altro studio condotto da ricercatori della “Nature Conservancy” e della Università del Minnesota che ha invece accertato che gli ampi spazi del Sud America o dell’Asia in cui le foreste sono state riconvertite a coltivazioni adatte a produrre bio-carburante hanno “scaldato” quelle zone in modo innaturale. Uno degli autori dello studio per “Nature Conservancy” è Joe Fargione, secondo il quale le emissioni gassose prodotte dall’utilizzo di etanolo, il carburante derivato dai cereali, sono più dannose per l’atmosfera di quelle prodotte dai carburanti derivati dal petrolio.

Potrebbero interessarti anche...