SMA; atrofia muscolo spinale. Una nuova speranza!

La SMA, o atrofia muscolo spinale, è una definizione che sta ad indicare un gruppo di malattie neuromuscolari ereditarie. Colpisce delle cellule nervose chiamate motoneuroni, che svolgono una funzione di controllo dei muscoli volontari nel corpo. L SMA causa una degenerazione di queste cellule nervose sia alla base del cervello sia lungo il midollo spinale. In questo modo è impedita la trasmissione degli impulsi elettrici e chimici ai muscoli volontari. Gli involontari, come ad esempio quelli che controllano le funzioni della vescica o dell’intestino, non ne sono colpiti. Inoltre vista, udito e intelligenza non sono degenerati dalla SMA, anzi. Al contrario, specie nei bambini, si è notata un’intelligenza al di sopra della norma.

“La terapia genica è in grado di correggere la funzione motoria, ripristinare i collegamenti nervosi e migliorare la sopravvivenza nel modello murino per l’atrofia muscolare spinale: lo dimostra una nuova ricerca pubblicata online sulla rivista Nature Biotechnology il 28 febbraio 2010”. Così riporta il sito “SMA Research” (link). Una notizia che apre un nuovo spiraglio per tutti coloro che sono afflitti da questa malattia. E ne siamo felicissimi, perché abbiamo fiducia nella ricerca!


Potrebbero interessarti anche...