COSTITUITA A BIELLA L’ASSOCIAZIONE L’ITALIA CHE MERITA

In data 4 maggio 2010 è stata costituita a Biella l’organizzazione L’ITALIA CHE MERITA .

Soci fondatori sono Liborio Butera, Andrea Pistono, Danilo Ramirez e Susanna Zavattaro.

Il primo consiglio direttivo ha eletto presidente dell’associazione Danilo Ramirez , vicepresidente Liborio Butera, segretaria Susanna Zavattaro.

L’associazione, che ha sede in Biella, è apartitica e priva di fini di lucro e opera in maniera specifica nelle aree di intervento dell’impegno civile, della difesa dei diritti, culturale ed educazione.

Le finalità indicate nello Statuto sono le seguenti:

• il miglioramento della società mediante la valorizzazione delle capacità dei singoli individui che ne costituiscono parte attiva

• il riconoscimento tangibile delle più nobili caratteristiche dell’uomo: l’onestà, la competenza, la professionalità, la passione, la capacità di rinnovarsi e mettersi sempre in discussione. Quando queste caratteristiche siano utilizzate per migliorare il mondo in cui viviamo

• la valorizzazione di quelle persone/enti/associazioni/ditte che operano utilizzando criteri di riconoscimento del merito nel loro specifico ambito professionale (sociale, lavorativo, culturale, sportivo, di servizio, ecc.)

Gli interventi che essa avvierà per perseguire le finalità sono:

• organizzazione di conferenze e programmi di informazione

• assegnazione di riconoscimenti ufficiali a persone o enti che contribuiscono a raggiungere le finalità dell’associazione

• costituzione di sezioni sul territorio nazionale che contribuiscano a diffondere le sue finalità

• sensibilizzazione della società italiana verso la valorizzazione delle capacità e del riconoscimento del merito

L’Italia che merita opererà su tutto il territorio italiano ed è aperta a chiunque si riconosca nelle sue finalità.

Informazioni e approfondimenti saranno costantemente aggiornati sul sito www.italiachemerita.it , attualmente in costruzione.


Potrebbero interessarti anche...