Mozzarelle blu. Cinque le marche a rischio. Sequestri in diverse parti d’Italia

I sequestri sono stati fatti, per ora, solo nei discount. Vengono monitorate diverse regioni d’Italia, seguendo la filiera della distribuzione delle mozzarelle blu provenienti dalla Germania. Bisogna evitare il consumo di questo prodotto proveniente dallo stabilimento di Milchwerk Jaeger Gmbh & Co. Le cinque marche a rischio sono: Land, Malga Paradiso, Lovilio, Fattorie Torresina e Monteverdi.
Dopo il Piemonte, sono stati sequestrati prodotti sospetti nel Lazio, in Abruzzo e Sardegna.
Le mozzarelle blu erano destinate anche ad altri paesi come la Francia e la Russia.
La causa? « E’ emerso che nell’acqua di refrigerazione delle mozzarelle c’è un batterio del genere Pseudomonas, normalmente presente in natura. In ogni caso, la ditta produttrice, la tedesca Jaeger, ha assicurato di aver usato tutte le cautele per evitarne la presenza » [link]


Potrebbero interessarti anche...