Dal 2011-12 l’obbligo scolastico diventerà apprendistato!!!

Dal prossimo anno scolastico gli alunni che escono delle scuole medie potranno iscriversi ai corsi di formazione professionale, l’intesa è raggiunta – come riporta il sito Tuttoscuola – in sede di Conferenza unificata per l’adozione delle nuove linee guida per il raccordo tra i percorsi statali di istruzione professionale e quelli regionali di istruzione e formazione professionale (IeFP).

Il Miur – leggiamo sempre dal sito – ha pubblicato sul proprio sito (www.istruzione.it) il testo dell’Intesa e quello delle Linee guida, con un ampio corredo di tabelle esplicative per le numerose nuove qualifiche professionali triennali che andranno a sostituire i vecchi diplomi di qualifica triennale già previsti dal precedente ordinamento scolastico degli istituti professionali statali.

Per rendere operativa l’intesa, sono previsti, per ciascun livello regionale, appositi accordi tra la Regione e l’Ufficio scolastico regionale, in funzione dell’avvio del nuovo sistema integrato a cominciare già dal prossimo anno scolastico.

Per effetto di questi provvedimenti, comprensivi degli accordi che dovranno intervenire prossimamente su tutto il territorio nazionale, i ragazzi che usciranno quest’anno dal primo ciclo di istruzione con la licenza di scuola secondaria di I grado potranno iscriversi ai percorsi di istruzione secondaria superiore o ai percorsi di istruzione e formazione professionale.

Per queste ragioni le iscrizioni scolastiche per il 2011-12 potrebbero essere rinviate oltre il termine del mese di gennaio 2011 (si parla della seconda decade di febbraio), unificando opportunamente in una sola circolare le disposizioni per le iscrizioni relativamente a tutti i settori scolastici (l’anno scorso le circolari e i termini di iscrizione sono stati due).

La circolare potrebbe chiarire anche gli interrogativi sull’apprendistato a 15 anni, previsto dalla legge 183/2010, ma, per il momento, la stessa intesa del 16 dicembre scorso ha pensato bene di soprassedere ad ogni regolamentazione in merito.

Non aggiungiamo altro, ci piacerebbe però leggere la vostra opinione…


Potrebbero interessarti anche...