La Nutrigenomica, la nuova frontiera per sconfiggere il cancro!

Alcune sostanze chimiche sono capaci di regolare l’espressione genica mediata dall’alimentazione: questa è la nuova frontiera per sconfiggere il cancro, ovvero la nutrigenomica. La notizia è oggi sulle pagine di Repubblica e del Corriere della Sera in vista della giornata che l’Airc dedica alla raccolta di fondi per gli studi sul cancro, e che avrà luogo domani in 2116 piazze italiane. Secondo gli studi più recenti una forte restrizione calorica nell’alimentazione allunga la vita e proprio l’Airc ricorda che più del 30% dei tumori nasce a tavola a causa di un’alimentazione sbagliata che non cura la quantità e la qualità del cibo. Esistono però alimenti che possono proteggerci dal cancro, come le arance rosse (protagoniste della giornata di domani), i cereali, i legumi, la verdura e la frutta in genere. Anche secondo il professor Umberto Veronesi la ricerca scientifica ha portato a scoprire che un’assunzione maggiore di vegetali riduce le probabilità di malattia, mentre in genere i carnivori si ammalano di più. Tra gli alimenti consigliati il pomodoro, il , il vino rosso e naturalmente gli agrumi.

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...