GDO – Per combattere la crisi negli USA si reinventano gli spazi dei supermarket, funziona!

Dopo la crisi in America si reinventano gli spazi del supermercato. Così i consumi sono tornati a salire e la crisi sembra un brutto ricordo da archiviare. La grande distribuzione abbandona l’austerità e, secondo i nuovi dettami del marketing, ora: “Un supermercato troppo razionale e ordinato dà un’impressione di scarsità, cosa che la gente associa ai prezzi alti”. Si passa quindi alla “strategia del troppo” ed ecco che il New York Times lancia le sei regole d’oro per vendere di più di questi tempi.
Prima regola: riempire gli spazi vuoti, a costo di costringere i clienti alla gimcana;
secondo: non far caso agli accostamenti pur di riempire gli spazi;
terzo: scegliere scaffali sempre più alti;
quarto: i prodotti che si vogliono promuovere vanno piazzati vicino alle casse, nei metri finali da percorrere in fila;
quinto: non lasciare le pareti separatorie nude perchè se non c’è sovrabbondanza il cliente pensa di essere in un supermercato prezioso. Infine, per competere con le vendite online, che sono sempre più frequenti, bisogna comporre lo spazio reale con prodotti che diano l’idea del web. (E in Italia a che punto siamo?)

via Club di Papillon