Televisione – Adesso è tempo di NotteChef e noi rischiamo l’indigestione

Tempo di palinsesti in Mediaset e Sky e a spopolare in maniera clamorosa sono gli chef o aspiranti tali. Domani sera debutta Alfonso Signorini (insieme a Elisabetta Canalis, Emanuele Filiberto e Rino Gattuso) ne La notte degli chef su Canale 5 in prima serata. “Si sfideranno nove giovani cuochi per vincere un contratto di sei mesi retribuito al ristorante D’O di Milano” spiega Signorini su Libero (ma non era a Cornaredo?). Su Cielo – annuncia il Corriere della Sera – a settembre debutterà Carlo Cracco per guidare e presentare Masterchef Italia, talent show per appassionati di fornelli. Un vero e proprio rischio indigestione se pensiamo ai programmi già presenti sulle reti: Cuochi e fiamme su La 7, Storie di grandi chef su La 7d, Chef per un giorno sempre su La 7d, A cook’s tour, Q.B (Quanto basta) e Gordon Ramsay word su Rai5, declinato anche in Cucine da incubo su Real Time e Hell’s kitchen su Cielo, senza dimenticare Alessandro Borghese che su Sky è di scena ogni giorno con Cucina con Ale, poi la Prova del Cuoco e Cotto Mangiato e i suoi sviluppi futuri (ci prescrive una dieta?).

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...