Ecco come tornare a scuola pieni di energia

Cinque mosse per tornare a scuola pieni di energia: tre pasti e due snack. Sulle pagine di Repubblica Salute di oggi ecco svelata l’importanza di un’alimentazione sana a ritmi regolari per aiutare la crescita dei figli in modo corretto. Cominciando dalla colazione bisogna proporre 4 gruppi di alimenti: prodotti da forno, frutta, bevande (al primo posto il latte, oppure yogurt o thé) e una crema spalmabile. Quello che non si è riusciti a consumare per questo pasto va bene per lo spuntino accanto a una bottiglietta d’acqua. A pranzo invece, se dopo è pianificato un allenamento, evitare grassi e proteine (più lunghe da digerire), optando invece per un primo piatto condito con verdure e parmigiano, mentre negli altri casi, sia a pranzo che a cena, va bene proporre un pasto completo, con frutta di stagione per finire, ricordando di masticare lentamente e di bere acqua. Tra le regole fondamentali ci sono poi: non esagerare con le porzioni, evitare troppe bibite gassate (preferire l’acqua) e non proporre troppi snack.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...