Cosa fare in Piemonte nel 150°? Un libro lo consiglia

Bere un Brachetto rilassandosi alle Terme, giocare a tamburello, scorazzare in vespa tra le colline del Roero, passare una giornata a cercare le trifole. Sono queste alcune delle insospettabili attività da fare in Piemonte almeno una volta nella vita, raccontate da Sarah Scaparone nel suo libro edito da Newton Compton, presentato venerdì scorso alla Fnac di via Roma 56 a Torino. Ma il modo di scoprire il Piemonte attraverso la sua cucina sarà anche un tema del talk show inaugurale di Golosaria a Torino: “Dall’Artusi ad Anna Gosetti Della Salda: l’Italia unita dalle cucine regionali”, che domenica 20 novembre riunirà sul palco della Nuova Piazza dei Mestieri, insieme a Paolo Massobrio, Roberto Bava (ideatore della mostra “Cent’anni di Menu. Il vino nel menu d’autore dalla lista cibaria al tablet”), Paola Gula e Fabio Molinari, giornalisti, Davide Scabin e Antonino Cannavacciuolo (chef), Benedetta Poretti, responsabile comunicazione Cantine Florio e Sarah Scaparone.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...