L’Italia è sull’orlo della recessione!

L‘Italia è in una fase di stagnazione, quasi a un passo dalla recessione. A dirlo è la Confcommercio, commentando i dati emersi dall’ultimo rapporto Istat: ad agosto vendite al dettaglio ferme rispetto a luglio e in calo dello 0,3% rispetto all’anno precedente. Unica voce in positivo gli alimentari, che fanno segnare +0,3% rispetto a luglio e +1,6% rispetto all’anno precedente: “Segno – secondo il presidente di Federdistribuzione Cobolli Gigli – che le famiglie si concentrano sull’essenziale e rimandano le spese non strettamente necessarie”. Ancor più problematica la situazione degli esercizi: dal 2008 ad oggi hanno chiuso 180 negozi al giorno, 230mila in totale. Una situazione che sembra incrementata dall’affermarsi della Gdo e dei discount, dove le vendite crescono dello 0,5% mentre quelle delle piccole superfici perdono quasi lo 0,9% in un anno.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...