Crisi – Italiani sempre più poveri spenderanno meno a Natale


Gli italiani spenderanno meno quest’anno: secondo la Cgia di Mestre la spesa media pianificata dalle famiglie ammonterebbe a 625 euro, il 2,3% in meno rispetto al 2010, ma comunque di più rispetto al resto dell’Europa ferma a 587 euro. Il Natale di crisi però limita gli eccessi e aiuta a riscoprire il valore della convivialità all’interno della famiglia, con effetti sia sull’umore sia sulla salute. Sul Corriere della Sera di domenica il consiglio è di non appesantirsi con un menù troppo ricco e di puntare sulla compagnia degli altri che, secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Pediatrics, migliora l’alimentazione: chi consuma tre pasti la settimana in famiglia ha il 12% in meno di probabilità di essere sovrappeso.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...