Qual è la giusta dose di vino per prevenire il cancro?

La dose giusta di vino per prevenire il cancro: dieci bicchieri la settimana. Questo il consiglio che viene dato sulla Stampa dal professor Attilio Giacosa coordinatore del Comitato scientifico dell’Osservatorio nazionale sul consumo consapevole di vino. Questa dose è indicata soprattutto per le persone tra i 40 e i 50 anni che possono trarne giovamento nel prevenire malattie cardiovascolari e neurologiche degenerative, come dimostrano i recenti studi sul resveratrolo e gli altri polifenoli. “Un consumo moderato – spiega Giacosa – non è associato ad alcun tipo di rischio oncologico eccetto il cancro alla mammella e verosimilmente il cancro del cavo orale“, mentre pesanti sono le conseguenze per chi esagera: tumori al fegato e malattie cardiovascolari. (E alla fine, gira e rigira, si arriva a quel che già sapevamo dai nostri nonni: la moderazione è la strada maestra della vita. Ndr)

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...