Riapertura delle graduatorie ad esaurimento 2012, c’è chi dice no!

La notizia è di ieri (leggila) e riguarda l’emendamento presentato dall’on. Russo del PD accolto dal Governo e che riaprirebbe le graduatorie ad esaurimento per quei precari abilitati ma rimasti fuori. I precari quelli già inseriti nella GaE hanno inviato una lettera al Ministro Profumo, alla VII Commissione della Camera dei Deputati, alla VII Commissione Permanente del Senato della Repubblica e agli Onorevoli e Senatori tutti. Qui di seguito il testo.

Oggetto: Graduatorie ad Esaurimento dei docenti.

Gentile Ministro,

avrà di certo saputo che l’emendamento per inserire i 20.000 esclusi dalle Graduatorie ad Esaurimento, presentato dall’On. Tonino Russo (PD) è stato accolto.
Vorremmo far presente, si a Lei che agli Onorevoli componenti delle Commissioni Parlamentari Cultura di Camera e Senato, che nuovi inserimenti nelle Graduatorie ad Esaurimento sono da ritenersi illegali..
La stessa Corte Costituzionale con sentenza n. 41, ha ribadito il concetto del carattere “ad esaurimento” delle Graduatorie, impedendo quindi nuovi inserimenti mentre, se l’emendamento venisse approvato, andrebbe a modificare l’art. 5-bis della Legge 169/08.
L’emendamento inoltre modificherebbe l’articolo di legge in maniera molto particolare, quasi con valore “retroattivo”, facendo figurare gli inserimenti per il 2009.
Da non sottovalutare, infine, che la modifica dell’art. 45-bis della legge 169/08 avverrebbe dopo la pronuncia della Consulta con la sentenza n. 41, ricordando inoltre che già in precedenza, nell’approvazione del Decreto Sviluppo, un simile emendamento riguardante gli stessi inserimenti è stato ritenuto non idoneo.

Distinti saluti

Potrebbero interessarti anche...