Salute – Omogeizzati e seni grandi

La Procura di Torino ha aperto un’inchiesta su 106 casi di telarca (crescita precoce del seno) registrati all’ospedale Regina Margherita di Torino. Secondo le prime indagini, infatti, la malattia si sarebbe sviluppata in bambine piccolissime, nel periodo compreso tra l’allattamento e lo svezzamento e perciò collegata all’utilizzo di omogeneizzati in cui erano presenti estrogeni. L’indagine ripercorre e riprende l’inchiesta firmata dal Procuratore Guariniello del 2003 dove gli omogeneizzati non erano stati assolti, ma era apparsa ancor più palese la responsabilità delle carni, sia bianche sia rosse, con tracce di anabolizzanti e ormoni della crescita in percentuale più alta rispetto a quanto consentito.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...