TFA 2012 – Ecco i requisiti ncessari per accedere ai corsi


Approfittiamo di un articolo pubblicato su arealavoro.org per ricordare anche noi i requisiti necessari per accedere ai TFA (Tirocinio Formativo Attivo). Intanto va detto che variano a secondo della tipologia di scuola per la quale occorre abilitarsi.

Per poter insegnare nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria, occorre un corso di laurea magistrale quinquennale a ciclo unico, comprensivo… di tirocinio da avviare nel secondo anno di corso.
Per i laureati in scienze della formazione primaria, l’abilitazione si ottiene al termine del corso di studi. I maestri in possesso di diploma magistrale, in servizio a tempo indeterminato, e i laureati abilitati possono conseguire la specializzazione per l’attività didattica di sostegno, secondo le modalità individuate con decreto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Per l’insegnamento nella scuola secondaria di secondo grado, bisogna essere in possesso di una laurea o laurea magistrale, con successivo tirocinio annuale con accesso a numero programmato.
Fino all’anno accademico 2012/2013, può accedere al Tirocinio Formativo solo chi è in possesso dei requisiti per l’accesso alle SSI.
Per insegnare nella scuola secondaria di primo grado è infine necessaria:
– una laurea magistrale a numero programmato con prova di accesso svolta a livello nazionale;
– un tirocinio annuale e l’esame (discussione della relazione finale di tirocinio) con valore abilitante.
Fino all’anno accademico 2012-2013 e fino alla revisione delle classi di abilitazione, possono accedere al tirocinio formativo:
– coloro che sono in possesso dei requisiti per l’accesso alle Scuole di specializzazione;
– coloro che hanno superato l’esame di ammissione alle SSIS e hanno in seguito sospeso la frequenza delle stesse, senza dover sostenere l’esame di ammissione al tirocinio.

twitter.com @liboriobutera

Potrebbero interessarti anche...