Ancora critiche alla dieta Dukan

“Per l’intera giornata in cui ingurgiti proteine, non hai altro desiderio che picchiare qualcuno”. Francesco Piccolo sul Corriere della Sera racconta la sua esperienza con la dieta Dukan, seguita attraverso il libro. E tra i tanti risvolti comici individua un eccezionale bisogno di bresaola poi tradottosi, a fine dieta, in un completo rifiuto. Ma proprio questa dieta sembra essere uno dei bersagli polemici del professor Del Toma che su Repubblica di oggi parla dei pericoli del dimagrimento rapido, soprattutto attraverso diete chetogene e, alla lunga, dannose per fegato e reni e spiega poi come, per la scienza, un successo a lungo termine consista in un decremento ponderale del 5% mantenuto per almeno in un anno. Sempre sulle stesse pagine si parla anche della colazione dei ragazzi. Secondo un sondaggio di “Skuola.net” ben il 30% del campione va a scuola a stomaco vuoto e oltre a danneggiare la salute, peggiora il rendimento scolastico.

via Club di Papillon

Twitter: @liboriobutera

Potrebbero interessarti anche...