L’ultima trovata di Zuckerberg: su Facebook attiva l’opzione donatori di organi


L’ideatore del social-metwork più popolato della rete ne inventa un’altra delle sue: gli utenti di Facebook – se lo vorrann – potranno ora registrarsi come donatori di organi attraverso il social network. Un tentativo – leggiamo da Il Fatto – di incentivare la donazione, dal momento che in Gran Bretagna circa 10 mila persone sono in attesa di trapianto: secondo le associazioni che si occupano di trapianti, l’alleanza aiuterà a parlare e a pensare alla donazione.
Gli utenti mostreranno al mondo la loro scelta sfruttando il “Diar io”, alla voce “Avvenimento importante”, e precisando se sono o meno donatori di organi.
In questo modo possono automaticamente accedere ai link dei registri dei donatori e iscriversi immediatamente.
La funzione è al momento disponibile solo per gli iscritti al social network negli Stati Uniti, in Australia, nel Regno Unito e nei Paesi Bassi. Fra qualche mese, però, verrà estesa anche ad altri Paesi.

Potrebbero interessarti anche...