GRADUATORIE DI ISTITUTO E PRIVACY – La nota del MIUR

E’ stata emanata, la nota MIUR prot. n. 510 del 22 gennaio u.s.,  che ribadisce le indicazioni relative al trattamento dei dati sensibili nelle graduatorie provinciali e di circolo/istituto del personale docente e ATA.

L’Amministrazione, che è intervenuta a seguito di segnalazioni inviate all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, nel ricordare la necessità di rispettare il diritto alla privacy degli aspiranti nella pubblicazione delle graduatorie, invita  i  Dirigenti degli Uffici periferici e i Dirigenti scolastici a voler prestare la massima attenzione nell’estrarre dal sistema i file con i dati da pubblicare.

In particolare viene evidenziato che il sistema informativo fornisce due distinte tipologie di graduatorie, una ad uso esclusivo interno alla scuola contenente anche i dati sensibili necessari alle convocazioni (indirizzo, numero di telefono, ecc) e una  destinata alla pubblicazione, nella quale viengono riportati esclusivamente i dati strettamente necessari all’individuazione del candidato (nome, cognome, punteggio e posizione in graduatoria).

Leggi la nota

Potrebbero interessarti anche...