La Germania chiede che i paesi dell’Eurozona debbano rinunciare alla alla propria sovranità

CHIUDIAMO LA SERATA con l’ennesima bella notizia, QUESTA VIENE DALLA GERMANIA:
Ultimatum della GERMANIA o i Paesi dell’Eurozona rinunciano alla propria sovranità e affidano le proprie finanze ad un unico ministro delle Finanze europeo, che sarà ovviamente tedesco o obbediente alle direttive tedesche, oppure è meglio porre fine all’euro.
Lo ha detto il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, intervenendo al congresso europeo dei banchieri: «Non voglio dover difendere l’euro per i prossimi cinque o dieci anni con l’attuale governance”.
La cattiva notizia è che la Germania preme sull’acceleratore pretendendo dall’Italia e dagli Stati dell’Eurozona di rinunciare totalmente alla propria sovranità e sottomettersi a un unico ministro delle Finanze e ad un unico Bilancio che farà sì che sarà la Germania a stabilire nei minimi dettagli cosa possiamo spendere e cosa non possiamo spendere. Di fatto l’Italia si trasformerà in una colonia economica all’interno di un protettorato tedesco.
CHE VE NE PARE?
FORSE è VERAMENTE ARRIVATA L’ORA DI PORRE FINE ALL’EURO E A QUESTA SOFFERENZA DEL POPOLO ITALIANO CHE NON C’E’ LA FA PIU’.

 

Potrebbero interessarti anche...