Placement scolastico – Alternanza scuola lavoro, le scuole come ufficio di collocamento, ecco come strutturare il servizio

Per favorire l’inserimento lavorativo degli studenti, le scuole faranno da tramite fra appunto le aziende che operano sul territorio e gli studenti in genere del quarto e quinto anno.
Le scuole accreditate presso presso il Ministero del Lavoro attraverso il portale www.cliclavoro.gov.it, hanno dunque la possibilità di svolgere attività di intermediazione attraverso l’istituzione di uno sportello chiamato “sportello erogazione servizi al lavoro” che raccoglierà, dopo aver formato gli studenti nella compilazione, i curricula di ciascuno. I curriculum poi saranno caricati in un circuito nazionale attraverso il portale cliclavoro.it che favorirà l’incontro fra l’offerta e la domanda. Ogni scuola avrà una referente del servizio che coordinerà altri docenti e sarà il riferimento per gli studenti.

Di seguito vi propongo un video che descrive come viene strutturato il servizio e come funziona.

Prima di passare alla simulazione di un colloqui di lavoro, pubblico la tistimonianza di una studentessa che ne sta usufuiendo.

Uno dei passaggi fondamentali è appunto il colloquio di lavoro, le scuole preparano gli studenti attraverso una simulazione guidata come nel video che segue.

Potrebbero interessarti anche...