PAS – Le lettere dei precari: i loro dubbi, i nostri chiarimenti

Gentile signor Butera,
sono un’ insegnante di scuola Primaria. Mi permetto di scriverLe dopo aver letto alcuni chiarimenti da Lei dati su internet. Vorrei sottoporLe il mio caso e, se possibile , avere da Lei un parere.
Di ruolo nella scuola Primaria dal 2007 , in possesso di laurea in giurisprudenza, conseguita nell’anno accademico 2001 /2002, volevo partecipare ai Pas per abilitarmi nella classe di concorso A019 pur non avendo un solo giorno di servizio specifico maturato nella predetta classe. Il mio sindacato mi ha scoraggiato dal presentare ricorso in quanto, oltre al servizio specifico, mancherebbero degli esami di Economia nel mio piano di studi poichè mi sono laureata con il vecchio ordinamento. Le risulta? Posso fare qualcosa? E , ho capito male, o posso addirittura chiedere il passaggio di ruolo indipendentemente dal sostenere altre procedure concorsuali?
RingraziandoLa  in anticipo per l’attenzione che vorrà dedicarmi, aspetto Suoi chiarimenti porgendoLe cordiali saluti.

Rossana

Risposta

Gentile Rossana,

il Suo sindacato Le ha dato un’informazione corretta, per poter partecipare ai PAS occorrono anzitutto gli esami in Economia e poi – assai importante –  il servizio specifico sulla disciplina. Considerato che è di ruolo non potrebbe comunque accedervi poichè i PAS sono riservati esclusivamente al personale precario.

Il ricorso, ha ragione il Suo sindacato, non servirebbe a nulla.

Per il passaggio di ruolo occorre essere in possesso dell’abilitazione dulla classe di concorso, da quel che leggo ne è sprovvista.

Buona giornata

Potrebbero interessarti anche...