Spending Review – Nel mirino l’Istruzione Tecnica

Si sono scomodati nientepopodimenoché due ex ministri, Fioroni e la Gelmini per difendere la Direzione generale per  l’istruzione e formazione tecnica che in ossequi alla spending review rischia di essere accorpata alla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici, perdendo quindi la sua autonomia.

Una scelta incomprensibile perchè da un lato il decreto Scuola vuole rilanciare l’apprendistato e l’alternanza scuola-lavoro, specie negli istituti tecnici e professionali, dall’altro invece taglierebbe il governo di questa operazione.

Noi crediamo che oggi più che mai sia necessario un collegamento fra scuola e imprese, crediamo che la ripresa economica passi principalmente attraverso la formazione tecnico-professionale per questo motivo tali tipologie di Istruzione andrebbero finanziate e non tagliate con una particolare attenzione al potenziamento delle attività di laboratorio.

Potrebbero interessarti anche...