Sconcertante sarà lei e la società per la quale lavora!

Ritorniamo nuovamente sulla questione Vucinic – Guarin e in particolare sul comunicato della società bianconera. Comunicato che in sostanza era per non comunicare (o comunicare un no comment) visto che non hanno commentanto e si sono limitati a definire la faccenda “sconcertante“.
Sconcertante esattamente come l’affare Isla, saltato all’ultimo minuto solo perchè l’allenatore (quello squalificato per la vicenda calcioscommesse, anche questo sconcertante) non era d’accordo.

Sconcertante forse perchè sono rimasti con un palmo di naso, speravano di rifilare all’Inter un  calciatore trentunenne e a quanto pare non così integro come si credeva, non è che la permanenza in panchina e sia dovuta alle sue condizioni fisiche?
Sconcertante si, lo sono gli uomini di mercato interisti, chi ha avallato l’affare e chi lo ha gestito, lo è meno Thohir e meno ancora Moratti che finalmente hanno capito l’incapacità dialcuni uomini chiave.
Sconcertante è tutta quella stampa allineata che attacca l’Inter per essersi tirata indietro senza spiegarne i veri motivi. Speravano prendesse l’ennesimo pacco, anche questo è sconcertante.
Sconcertante è l’arroganza dell’uomo dall’occhio di ronda e l’altro di piantone che ormai ha sposato in pieno la linea di una società sconcertante sia per i fatti relativi all’uso di doping che per le schifose faccende di calciopoli.

Dimenticarselo è sconcertante!

Potrebbero interessarti anche...