Lettera: ” l’obbedienza non è più una virtù”

Stanchi , delusi , disobbedienti alle regole del potere denunciamo in questa notte triste la nostra amararezza , la nostra rabbia , la nostra delusione immensa nei confronti dei colleghi , del sistema politico italiano e nei confronti della mala scola italiana che a breve decretera’ per sempre la fine di tantissimi precari che hanno creduto davvero in questo lavoro!

Ringraziamo i governi precedenti che hanno contribuito ad umiliare la cultura, il sapere , ringraziao il governo attuale che ha annientato la nostra dignita’. Ringraziamo questa maledetta societa’ capitalistica che ci ha condotti alla distruzione della cultura e del fallimento dei nostri sogni.

Governo italiano, miur, politici di destra , di centro e di sinistra ( la nostra cara vecchia sinistra amata sui libri di storia ….. ) i tre moschettieri si concedono con enorme dignita’ anche se profondamente amareggiati.

COMITATO DIFESA PAS D’ERRICO LUISA, FABRIS DAVIDE, FAILLA ANNALISA

Potrebbero interessarti anche...